Visualizzazioni totali

lunedì 29 luglio 2013

venerdì 12 luglio 2013

Haiku in English (Rainbow theme)

 
 
Summer rain has gone
a shy pale rainbow appears –
the smile of the sky.
 
 
*Haiku per EU-English haiku contest (Mofa)

martedì 9 luglio 2013

lunedì 8 luglio 2013

Haiku per Tanabata 3


Mille tanzaku*
consegnati alle stelle -
brillano i sogni.
 
 
*Strisce di carta sulle quali si scrive il proprio desiderio per poi appenderle ai bambù

Haiku per Tanabata 2

 
Pescavi stelle
lungo la Via Lattea -
fiume di sogni

Haiku per Tanabata 1

 
Giunge l’estate
senza mostrarsi a noi
stelle lontane.

Tanabata Matsuri 七夕祭り



Tanabata, Settima Notte è una tradizionale festa giapponese, che cade il 7 luglio di ogni anno, quando le stelle Vega e Altair si incrociano nel cielo.
In qualche località si festeggia, invece, il 7 agosto.
La festa è legata a una leggenda popolare di origine cinese, di cui esistono diverse varianti.
Secondo la storia nel cielo vivevano a Ovest gli uomini e a Est le divinità; il pastore Hikoboshi (la stella Altair) e la dea Orihime (la stella Vega) si innamorarono e si sposarono in gran segreto contro la volontà del padre della dea. Ebbero anche due figli, un maschio e una femmina.
Quando il padre lo venne a sapere allontanò i due sposi, riconducendo la figlia nella terra degli dei e, per evitare il ricongiungimento, creò un fiume celeste, la Via Lattea.
I due ne soffrirono moltissimo e alla fine il padre di Orihime finì commosso dalle tante lacrime versate e accordò che potessero rincontrarsi, ma solamente una volta l'anno, la settima notte del settimo mese.
In questa occasione in Giappone si usa scrivere un desiderio, o una poesia, in un foglio verticale, il tanzaku , da appendere a un ramoscello di bambù.